PREGHIERE   MADRE DI DIO   DIARIO

Ponete fine ai lamenti!
Io mi farò vostra avvocata
presso mio Figlio.
Non più tristezza,
perché ho messo al mondo la gioia.
Sono venuta alla luce
per rovesciare il regno del dolore,
io, piena di grazia...
Mettete dunque freno alle lacrime,
accettate me
come vostra mediatrice
presso colui che è nato da me,
perché l'autore della gioia
è lo stesso Dio generato dall'eterno.
Non vi tormentate più,
eliminate ogni paura:
andrò io, piena di grazia,
da lui a parlargli!

( Romano il Melode, poeta siro del IV secolo )