Caro Achille,
prima di tutto auguri per il tuo nuovo servizio alla regione nord. Il tuo messaggio mi ha riportato a Gaeta e ai mesi passati insieme. Un mazzetto di anni sono passati e non mi par vero.
Approfitto per ricambiare l'abbraccio natalizio.
Quanto alle omelie, e comunque anche ad altro materiale scritto, devo confessarti che è una delle penitenze più grosse quella di sedermi alla tastiera e scrivere. Per cui non ti prometto niente, a meno che il mio confessore me lo dia per penitenza...!
Ti prometto però di visitare il sito.
Ciao e di nuovo auguri!

P. Raffaele Manenti

LETTERE

ESERCIZI DI SCRITTURA

DIARIO

.


Per imparare a scrivere ci vuole tanto esercizio... occorre un modello...
Ogni pagina di Atma o Jibon suggerisce un "modello", un tema, una proposta...

Altri doni di amici: RACCONTI ...

.

Se mi cerca Spielberg...
Riflessioni semiserie di un'attrice virtuale!

http://ifspielbergneedsme.splinder.com

.

Ecco i DONI che abbiamo ricevuto! 
Aspettiamo anche la tua collaborazione... SCRIVICI!

.

   
Camminando... Solo per persone fenomenali
25 Dicembre 1955 I piedi del Missionario!
Senza etichetta, senza prezzo!
Disponi tutto per un nostro felice incontro
La storia si fa con i piedi Ti auguro tempo
Tutto è grazia La vita è bella
Un po' d'argento Sapeva divertirsi e sorridere
Il nuovo che è in te Le mani di Gesù!
Cambiamento comincia da te! Solo per oggi
Due Crocifissi Un Santo Natale
Regala ciò che non hai! L'ospite
Il dono della vita! Doni di Dio
Prendi un sorriso Vivere
Nel silenzio Esempio di vita!
Il muro Il dono dello Spirito Santo!
Cantando! Per l'altro il meglio
Contemplando Gerusalemme L'abbandono
Dichiara pace Senza desideri
Ballata delle cose misteriose Ballata delle cose piccine
Nulla è stato scritto, se non l'amore!
Sii felice! È primavera!
La verità riflessa Il silenzio
Barnaba, vedere il bene Donna della Papua
Nutrirsi Magnolia Grandi Flora
Donna di sole Preziosi doni!
Auguri di speranza! L'asino e il bue
Lo specchio rotto Gli occhi dei bambini neri
Buon Natale! Se un bambino
Il Fabbro Cosa vuole il Signore da noi
Il coraggio di guardare il cielo!
LUCE SETE
Un profeta pazzo

Sorriso di pace

Come sei prezioso... per quello che sei!

CREDO!

Riempite gli aerei e portateci

Verso la Pasqua

Donna, luce di speranza!

Dio è vicino

Dimensioni di vita

Mirabai: la poetessa innamorata di Krishna

Amare!

Partire è

NON PIANGERE TESORO

Beati i piedi

La Missione è un fatto di cuore

L'educazione in famiglia

Danza lenta

Si cerca un uomo

Gocce di resina

Attendere è pregare!

Riassettare le reti

Il dare

Canto d'amore!

La pace nel cuore

Il Compianto

Il miglior cuore del mondo!

Come il sale

... Ma io credo!

Il Calvario tre giorni dopo

Oggi è Pasqua!

La pace come perdono!

E Dio creò il padre

Quando ci si ama

Una lettera d'amore

Il cercatore di silenzio

Beati noi giovani!

Autenticità e coerenza

Un bene da custodire

L'appartenenza

La luce!

Qualcosa di diverso

Luce e tenebra

I gessetti colorati

Un abbraccio da Betlemme!

Il fiorellino della Speranza

L'esempio

La strada

La Fede

Ecco... l'amore!

Un giorno... il tuo giorno!

Il sassolino

Il Maestro

Il narratore

La leggenda dell'Amore!

La sedia vuota

Tanti zeri valgono zero!

Ostrica e perla

Un secchio bucato

Cercate Dio

Il funambolo

Sul monte...

Oh, Santissima Trinità!

Una fiaba per i semplici

Decalogo del Missionario

Il mattone

Il carretto di legno

I ciechi... vedono!

Ricomincia sempre!

La bicicletta ferma

Testimoni di Gesù

Le beatitudini del Missionario

Beatitudini

Speranza

La Gratitudine

Amiamo oggi!

Il Sacerdote

Gli occhiali di Dio

L'anima mia magnifica il Signore

Tutto ricomincia!

L'albero

Privato della libertà

Eucarestia è...

Il figlio preferito

Ti darò un Angelo!

Preghiera del mattino

La barchetta

Preghiera per l'America

Per il piccolo gatto!

La Benedizione

Sulle montagne

Noi di Carrara

A Isadora

L'uccellino

Il pennello

Il tempo: tesoro prezioso

PASQUA: raggio di speranza!

Capo e Corpo in Gesù

Gesù e la terra degli uomini

"LA CATENA DELLA PACE" Pace per l'Uganda...

Passi verso l'orizzonte

Camminando incontro al sogno!

"Era Dio che pregava!"...

LE PAROLE EVOCATRICI  

Pane e vino...

Nel deserto una strada aprirò!

... DOVE ABITA DIO ? OGGI SONO UN RAGAZZO LIBERO
Gioia e fatica, seguendo Gesù! Mi sono accorta, e ringrazio!

Ricostruire l'uomo...

La goccia più preziosa

AVVENTO

... FORBICI O AGO?

Uniti per la pace nel mondo

Solo per donne fenomenali

CENACOLO DI S. EUSTORGIO: ARTE E SOLIDARIETÀ
GLI AMICI DI CARESANABLOT
CUORI MISSIONARI IL TESORO
Non piangere tesoro
Gesù sempre! Millimetri di riflessione
BORGOMANERO Ogni giorno una nuova nascita
   Ad una persona molto speciale La scatola di baci
Lo Spirito per una vita nuova! Due mamme per la missione
COMUNITÀ DESIDERI
GENITORI - FIGLI LE DONNE
RESISTERE BALLATE...
Tra gli Yanomami Io e la mia casa serviremo Iahweh
CENTRO PSICO-PEDAGOGICO INTERDISCIPLINARE

.

TOP   DAGLI AMICI DI ATMA-O-JIBON...

Dono di Laura

Una poesia

Dono di Angela

Dio ci ha sempre donato e ci dona dei sogni, i Suoi e... ci ha sempre donato e ci dona forza, coraggio, capacità per farli diventare VITA!

Dono di Nadia

Credo che per la comunità cristiana sia importante non perdere mai di vista i valori, il disegno di Dio, l'unità, la fratellanza e la voglia di seguire Gesù!

A Gianni

Per dire grazie

SANTO NATALE 2010

Poesia dono di Sandra Cervone...

"È così, Dio scomparso, che voglio averti.
Piccolo cembalo di farina per il neonato.
Brezza e materia unite nell'espressione esatta
per amor della carne che non sa il tuo nome.
È così, forma breve d'inafferrabile rumore,
Dio in fasce, Cristo minuscolo ed eterno,
mille volte ripetuto, morto, crocifisso,
dall'impura parola dell'uomo che suda!".

( "Dio in fasce" - Federico Garcia Lorca )

SANTO NATALE 2005

"SHUBO BORODIN!"...

Dal Bangladesh,
Buon Natale da Ronjon!

SANTA PASQUA 2005

"Resurrezione", di Piero della Francesca...

È risorto! Non è qui. 

La tristezza, che rende pesante

il solo pensarci vivi, ora non pesa più.

Il masso pesante che sigilla e allontana

è già stato rotolato via.

Il Risorto non poteva che precederci

soprattutto nelle nostre paure.

E così è novità!

 

BUONA PASQUA!

Bruno

SANTO NATALE 2004

Dono di Daniela e Ivano...

"... Mettiamoci in cammino, senza paura! 
Il Natale di quest'anno ci farà trovare Gesù e, con Lui, 
il bandolo della nostra esistenza redenta,
la festa di vivere, il gusto dell'essenziale, 
il sapore delle cose semplici, la fontana della pace, la gioia del dialogo, 
il piacere della collaborazione, la voglia dell'impegno storico, 
lo stupore della vera libertà, la tenerezza della preghiera.

Allora, finalmente, non solo il cielo dei nostri presepi,
ma anche quello della nostra anima sarà libero di smog,
privo di segni di morte, e illuminato di stelle.
E dal nostro cuore, non più pietrificato dalle delusioni,
strariperà la speranza!".

( DON TONINO BELLO )

SITI CATTOLICI: SIAMO IN 10.000!

1 dicembre 2005

Carissimi Amici,
oggi abbiamo raggiunto il traguardo dei 10.000 siti cattolici italiani.
Tutto questo non si sarebbe potuto fare senza di voi, senza il vostro impegno concreto, senza la vostra capacità creativa. E senza il Signore che ci ha chiamati a partecipare a questo progetto comune di evangelizzazione.
Mi sento di esprimere un grazie a tutti voi che vi dedicate con generosità, e talvolta senza adeguato sostegno, a questa impegnativa Missione in rete.
Il Signore continui a guidarci in questo nostro cammino perché, e non solo in questo tempo di Avvento, possiamo preparare - anche nella Rete - le strade per la sua venuta.
Con fraterna riconoscenza,

Francesco

BENVENUTA TRA NOI !

15 maggio 2005

Ciao a tutti voi, mi chiamo Sara e ho 16 anni. Vorrei sapere se posso essere utile scrivendo articoli o altro. Vi ammiro molto e in un prossimo futuro sarò anche io una di voi, magari in Africa o in altri paesi dove c'è bisogno. Grazie e fatemi sapere!

Sara

AUGURI DALL'INDIA...

Pune, 23 dicembre 2004

SALUTI DAL BANGLADESH!

Dhaka, 15 luglio 2004

Caro Aki, Luciano, Alberto, Rizieri, Flavio, John, Elena, Emanuela, saluti dal Bangladesh.
Sto sudando mille camicie, mentre Padre Carlo sta benissimo nella sua esile figura -  si fà per dire! - , ma per il resto tutto super OK, anche perché non chiedendo niente si ottiene tutto.
Carissimo HAK sei fortissimo e spero di non farti fare brutte figure, prometto.
Non mi dilungo in altro, perché hai capito tutto il resto che ti e vi racconterò a voce, ma volevo invece avere
notizie della salute di Emanuela un po' dettagliate dopo, immagino, la seconda visita del cardiologo.
Sono sicura che troverai il modo di sostentare la "big family", Elena compresa, e magari di andare in montagna con loro, che poi farebbe bene anche a te.
Cerca di mandarmi l'indicazione dello scritto di Tagore, come avevi promesso, e ti manderò altre notizie al mio ritorno da Dhanjuri, Dinajpur,etc. 
A voi tutti che state leggendo un carissimo abbraccio e un grazie per accompagnarmi in questo bellissimo VIAGGIO.

Enrica

Padre Carlo aggiunge un cordiale saluto ... Uniti nella missione!

P. Carlo Dotti

RICORDANDO MAMMA ADRIANA...

4 luglio 2004

Caro Aki,
quando ho visto il cambiamento del sito, e quel fiore sbocciato che incorniciava la bella foto della mamma con Anna, ho capito quanto era accaduto. Anche i periodi di silenzio... comunicano molto tra chi si vuol bene, e il pensiero e la preghiera sono costanti e più intensi proprio in "quei momenti".
Ora il fiore, che in boccio era stato così amorevolmente curato e custodito, è sbocciato! Ma non è concluso il suo ciclo: ora si prepara il tempo del frutto!
Ti abbraccio forte!

Stella

... ORA MAMMA È CON GESÙ!

1 luglio 2004

Caro Padre Achille, stamattina ho aperto il sito, e ho visto il volto di mamma Adriana, e ho saputo che ora è definitvamente con Gesù. Mi associo anch'io alla bella lettera che le è stata scritta e le invio il mio abbraccio più affettuoso. 

Nicoletta

UNA BELLA SORPRESA!

29 giugno 2004

Ciao Padre Achille,
forse non ti ricorderai di me, ma io sì di te, e ti ringrazio per quegli anni quando tu, ancora studente a Milano, venivi a giocare con noi alla parrocchia di Sant'Elena a Sansiro. Ho trovato per caso il tuo nome e. .. un brivido mi ha attraversato tutto! Un' emozione ed un ricordo delle ore passate con voi: tu e gli altri che davate il vostro tempo, il vostro lavoro e la vostra dedizione alla missione in casa, in attesa del lungo viaggio nelle terre che vi sarebbero state destino futuro. Credo che a quei tempi io avessi tra i 16 e 18 anni... Oggi ho 5 figli! 
Scrivimi se puoi,fammi sapere di te, e se posso fare da qui qualcosa per te e la missione di cui ti occupi... Ti ringrazio!

Gianni

ESERCIZI DI... DISEGNO!

Disegno di Piralla Michele e Mazzoni Luca
Classe 3B Collegio Salesiano Don Bosco, BORGOMANERO  (NO)
Disegno assononometrico realizzato con Paint su griglia prospettica.
Anno 2000

 

NOSTALGIA DEL BANGLADESH E DI TANTI AMICI

Carissimo Achille,
sono stato felicissimo di ricevere il tuo messaggio e, appena ho potuto, ho dato un'occhiata al sito da te allestito e curato. Ora che ho un po' più di tempo, ho potuto però visitare il sito stesso con maggiore calma e mi è venuta una grande nostalgia del Bangladesh e di tanti amici con cui ho condiviso, profondamente anche se solo per pochi anni, un incisivo tratto e indimenticabile (ma forse potrà esservi un futuro, a Dio piacendo!) della mia vita umana e sacerdotale.
Grazie dunque del contatto ristabilito anche con te e che mi curerò di tenere vivo.
Tra l'altro, oggi stesso mi ha telefonato P.Cagnasso, che sarà a Brescia nei prossimi giorni e col quale ho fissato un incontro per giovedì pomeriggio. Vi è dunque una accelerazione nella mia ripresa di contatti pimino-bengalesi che mi fa molto piacere.
Intanto complimenti per il sito internet, che è ricco di pagine e di informazioni assai rilevanti (anch'io ho allestito un sito della Biblioteca di Storia della Scienza che dirigo qui in Cattolica:
http://www.bibliotecavigano.it
A risentirci dunque. Tanti cordiali auguri anche per la tua mamma. E un
fraterno saluto a te e a tutti della casa. Cordialmente!
                                                                              Don Pierluigi Pizzamiglio

BUON NATALE DA TAGAYTAY!

14 dicembre 2003

 

Cari missionari del PIME, missionari Laici e laiche, seminaristi, Missionarie dell’Immacolata, pace e bene!
Siamo contenti di informarvi che abbiamo aggiornato il nostro sito del Seminario
www.pime.org/tagaytay con nuovi articoli, rubriche e foto. Ci scusiamo per il ritardo...”ma é meglio tardi che mai.” Questo diventa il nostro regalo di Natale per tutti voi. È significativo per noi condividere un po’ della nostra vita in seminario, le nostre esperienze nell’apostolato e in missione, con voi sparsi in tutto il mondo. 
Vi facciamo i migliori auguri per il vostro lavoro e continuamo a ricordarvi nella preghiera. Buon Natale!

La Comunità del Seminario PIME di Tagaytay
P.S. Il nostro indirizzo e-mail è:
 

NOTIZIE DA TAGAYTAY

Carissimi, un saluto “internazionale” dalla comunità del Seminario PIME di Tagaytay!

Siamo contenti di informarvi che abbiamo aggiornato la nostra pagina Web

www.pime.org/tagaytay . È la terza volta da quando abbiamo incominciato lo scorso settembre. È per noi significativo continuare a condividere con voi il nostro cammino di comunità e le diverse esperienze che arricchiscono le nostre giornate. 

In questo numero vi annunciamo delle prossime ordinazioni dei primi preti della comunità. Dedichiamo inoltre largo spazio alle nostre “avventure” natalizie in missione: da Mindanao a Sorsogon, da Antique alla periferia di Manila con i bambini di strada. Continuamo anche il nostro viaggio nelle “stanze interne” del Seminario guidati da p. Sergio Ticozzi, che ci parla delle sfide di una “formazione personalizzata” sempre più necessaria per il nostro cammino verso il sacerdozio missionario.Grazie a tutti quanti ci hanno fatto pervenire messaggi e suggerimenti 
per migliorare il nostro sito. Come sempre…buona visita!

Vi ricordiamo nella preghiera.

Il Seminario PIME di Tagaytay

UN SALUTO DALLE FILIPPINE

Carissimi, un caro saluto dalla comunità del Seminario PIME di Tagaytay.

Come promesso, abbiamo aggiornato la nostra pagina web! (www.pime.org/tagaytay/).

Nel primo numero avevamo dato largo spazio ai racconti e alle riflessioni sulle nostre esperienze missionarie durante la pausa estiva. 
In questo numero, invece, vorremmo guidarvi a conoscere più da vicino le attività pastorali che svolgiamo durante i fine settimana.

Vorremmo ringraziare in particolare tutti quelli che ci hanno scritto per congratularsi, per mandarci suggerimenti e fare commenti su come migliorare il nostro sito. Continuate a farlo. Crediamo possa essere un valido strumento per condividere il nostro cammino verso il sacerdozio missionario. Cogliamo l’occasione anche per informarvi del  nuovo indirizzo email:

Cari amici, buona visita... Uniti nella preghiera!  

Il Seminario PIME di Tagaytay

Vita nuova per tutti!

Finalmente dopo tanta attesa è arrivato, per trascorrere un mese di vacanza, Dzmitri. Purtroppo il suo Paese è contaminato (viene dalla zona di Chernobyl), ma lui sta  contagiando il nostro cuore di affetto e di essenzialità in questa società dove molto parla di consumismo. Affidiamo questa nostra gioia a quanti stanno vivendo un momento di tristezza e... sarà Vita nuova per tutti! 
                                                                                       Cristina

"Non so chi sei, però questa voce e questo modo di parlare 
è dentro di me..."

Caro Achille,
sono Alberta, l'amica di Paola. Spero tanto che questo mio messaggio ti giunga, visto che il precedente è andato perso. Paola mi ha parlato della tua mamma; ho vissuto con mia suocera un'esperienza analoga e ti devo dire che qualche volta è stato abbastanza pesante e scoraggiante, ma in tutto ciò un barlume di speranza e di luce si può trovare ancora, tanto che mia suocera non mi riconosceva più, però mi guardava e mi diceva:" Non so chi sei, però questa voce e questo modo di parlare è dentro di me". Perciò anche quando non riusciamo più a comunicare a livello razionale con una persona, rimane un legame e un'intesa profonda. Desideravo comunicarti questo pensiero e con esso ti invio un cordialissimo saluto nella speranza di fare un giorno la tua conoscenza!
                                                                            Ciao!  Alberta

Un augurio per tutti!

Carissimo Achille, 
ti invio una poesia che ho scritto due giorni fa e che è un augurio per tutti quelli a cui la rivolgo, quindi anche per voi, in particolare per Elena Asha...
                                                                                           Con affetto!   Paola

La filosofia del "senza"...

"Qui a Monglin vivo senza casa; m'alzo senza sveglia; 
mi lavo senza catino; prego senza chiesa; mangio senza tovaglia; 
vo'a caccia senza licenza; viaggio senza soldi; imbroglio senza colpa; lavoro senza posa; vo' a spasso senza scarpe; sono allegro senza teatro; studio lingue senza fine; non passo giorno senza fastidi; 
campo senza amici; sfamo quaranta ragazzi senza scrupoli; 
invecchio senza accorgermi e di certo morrò senza rimorsi"
Padre Antonio Farronato: nasce nel 1898 in provincia di Padova, 
nel 1926 parte per la Birmania, nel 1931 muore di febbre malarica. 
(Brano tratto dalla mostra sull'evangelizzazione della Birmania 
allestita al Meeting di Rimini). 

Gabriel Garcia Marquez

Gabriel Garcia Marquez si è ritirato dalla vita pubblica per ragioni di  salute: cancro linfatico.
Sembra che ora sia ogni momento più grave. 
Ha spedito una lettera di commiato ai suoi amici 
e, grazie a internet, si sta diffondendo.
Ti raccomando la sua lettura perché è veramente commovente: 
questo breve testo scritto da uno dei latino-americani più brillanti degli ultimi tempi.
Un abbraccio!  Dario

Clarissa Pinkola Estes

Caro Achille, ho appena visitato il sito e ho ancora gli occhi pieni di lacrime per le belle cose che vi ho letto.
È tanto che ho voglia di mandarti qualcosa anch'io e comincio con questa preghiera tratta da un piccolo e intenso libro "Il giardiniere dell'anima" di Clarissa Pinkola Estés. Se ti piace ti manderò altri brani del libro...
                                                                     Ti voglio bene! Anna

Dono di Cesare

Le stelle brillano dalle loro vedette e gioiscono. 
Egli le chiama e rispondono: "Eccoci!" 
e brillano di gioia per colui che le ha create. 

(Baruc 3, 34-35)

Stimoli di riflessione e di comunione fraterna...

Gentile Padre Achille,
noto con piacere che la comunità formatasi attorno al suo sito internet cresce sempre più e ci fornisce continui stimoli di riflessione e di comunione fraterna. Aumenta il desiderio di conoscerci personalmente e di sperimentare "dal vivo" quella sensazione di solidarietà e di amicizia che ormai mi lega a quei nomi e volti  diventati per me un appuntamento costante nella settimana... Grazie di cuore e un saluto affettuoso. 
                                                               Paola 

Seminare briciole di felicità!

In un momento di relax e di sana solitudine ho rivisitato il sito... e la nostalgia delle cose di Dio o delle cose fatte per Lui è grande. Domani un altro giorno di lavoro e di impegno con la certezza che si possono seminare briciole di felicità...
                                                                                   Cristina

Preghiera di Confessione

Carissimi, traggo questa Preghiera di Confessione dalla celebrazione della festa del Perdono, o meglio, come mi piace dire con don Romano la festa dell' amore misericordioso, che avrà luogo oggi pomeriggio per i bimbi... e spero con la partecipazione significativa della comunità.
Faccio mia questa preghiera, e poiché quello che gratuitamente ricevo, gratuitamente do, la condivido con voi.
                                                                   Con affetto, Ornella

Resurrezione e gioia!

Sono un amico di Paola Fré: oggi è il sabato santo, le campane sono legate, tutto è silenzio e tristezza, ma la prospettiva è quella della resurrezione e perciò della gioia!                        
                                             Angelo

Sono un amica di Paola che mi ha parlato del tuo sito innanzitutto ti saluto e ti rendo partecipe dell'adozione che ho fatto in Bangladesh di una bimba di 9 anni che si chiama Taslima. Paola mi ha parlato molto di te. Approfitto di questo periodo Pasquale per inviarti tanti auguri.Ti contatterò ancora per scambiare con te alcune riflessioni così mi potrai dire qualcosa sul Bangladesh dato che abbiamo tenuto a casa dei miei suoceri come aiuto vista la loro età un ragazzo di quel paese. Ti saluto molto cordialmente! A presto!
                                                 Alberta

Il Vescovo Moses porta la Comunione a P. Enrico Viganò ammalato...

Gent.mo Padre Achille,
è molto tempo che non mi faccio più viva, ma questo non vuol dire che abbia dimenticato il Pime! Pochi giorni fa è arrivato il riscontro alla nostra adozione e la foto del bimbo africano che ci è stato assegnato... grazie di cuore! Quasi tutti i giorni mi collego con il vostro sito internet e posso dire che è diventato veramente bello, oltrechè utilissimo! Spesso scarico pensieri che mi colpiscono, per poterli rileggere con calma e li diffondo ad amici con cui condivido gli interessi. Avete veramente fatto passi da gigante e la nuova impostazione del sito è molto più immediata e gradevole.
La foto del vecchio missionario malato che riceve la comunione dal suo giovane vescovo, che magari è diventato tale proprio grazie a lui, mi ha fatto veramente commuovere e mi sembra un "segno" grande, che si collega al mistero della Pasqua che stiamo per vivere: un uomo muore, ma c'è già un futuro...
Grazie ancora per quello che fate! Auguri sinceri di Buona Pasqua a tutta la comunità, sperando che prima o poi si riesca ad incontrarci!    
                                                                                            Paola

Bilancio dell'attivià del sito

Carissimo Achille, mi interessa moltissimo conoscere il bilancio dell'attivià del sito (che io considero azzeccato ed interessante!) e mi sto appassionando sempre di più ad Internet per le possibilità di comunicazione e informazione che offre.Ti invio un piccolo parere di un mio amico piuttosto esperto: forse sarebbe utile (come avviene in certi siti) segnalare con un asterisco la casella dove si deve inserire il numero di telefono di chi vi contatta, poichè si tratta di un dato essenziale, senza il
quale il messaggio non può partire e forse qualcuno (come è capitato a me) non lo considera indispensabile, e così il messaggio non parte. Ho ricevuto da Anna e Maria Rosa il bellissimo "virus" del sorriso e lo sto diffondendo a mia volta (miracoli di Dio attraverso l'elettronica!). Grazie per le preghiere, anche per quelle per Don Luciano; io  a mia volta mi ricordo di voi. Un abbraccio a te e alla mamma e auguri per tutti!    Con affetto!   Paola   :-)
PS:In occasione della Pasqua andrò quattro giorni in montagna: come farò a resistere senza Rete?

Solo per oggi...

Domenica 4 Febbraio 2001

Gentile padre Achille,
sperando che possa esserle utile, le trascrivo un piccolo pensiero di un grande Papa, Giovanni XXIII, che mi porto dietro da anni nella borsa e ogni tanto rileggo quando, come in questi giorni, mi sembra che Dio non mi aiuti a fare chiarezza sul mio futuro...

SOLO PER OGGI
"Solo per oggi cercherò di vivere alla giornata, 
senza voler risolvere il problema della mia vita tutto in una volta. 
Solo per oggi non pretenderò di migliorare o disciplinare nessuno 
tranne me stesso. 
Solo per oggi compirò una buona azione e non lo dirò a nessuno.
Solo per oggi sarò felice, 
nella certezza che sono stato creato per essere felice 
non solo nell'altro mondo, ma anche in questo."

Buona Domenica!
                                                           Paola

... Uniti alla Missione!

Genova, 25 Gennaio 2001

Gentile p.Achille,
penso che a quest'ora sarà più vicino a sua madre per l'assistenza di cui ha bisogno, perciò, insieme all'augurio di una buona notte, riceva i ringraziamenti per avermi segnalato il sito in cui ha inserito la nostra lettera. È stato interessante per tutti noi scoprire i meravigliosi "geroglifici" della scrittura bengalese e fonte di meraviglia in mia madre, che è venuta a trovarci proprio oggi e non immaginava che una nostra missiva potesse andare così lontano... Penso che le debba mancare molto la sua missione!

Ancora un sincero augurio di buona notte!
Paola